ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

We all live in a Yellow Submarine

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Il look marinaro è un vero e proprio evergreen. Merito del fatto, probabilmente, che malgrado sia essenzialmente così casual è anche, e assolutamente, très chic. Ma solo se ben strutturato, s’intende. E per centrare uno stile così elaborato, in cui i dettagli hanno un ruolo di primo piano ai fini della “riuscita” dell’outfit, l’importanza delle calzature non deve essere assolutamente trascurata. Anzi, le scarpe devono non solo approfondire il tema navy proposto dagli abiti, ma impreziosirlo e, in qualche modo, arricchirlo. Ed ecco, allora, qualche spunto che potrebbe tornarvi utile nel caso in cui siate alla ricerca del paio perfetto da abbinare al vostro strepitoso look marinaro.

Cominciamo dai sandali Yvonne del marchio Lola Ramona, nei tre colori che da sempre contraddistinguono lo stile navy: il blu, il bianco e il rosso. Sono moderni e divertenti, e starebbero alla perfezione con una gonna bianca di lino, lunga sino al ginocchio, e con una t-shirt a righe bianche e rosse – oppure bianche e blu – con le maniche a tre quarti. Hanno la zeppa e sono molto più essenziali, invece, i Robyne di Tommy Hilfiger: anche in questo caso i listini richiamano le tre nuance del look marinaro, ma il colore predominante è chiaramente il blu navy. In questo caso, potreste giocare con un pantalone Capri di cotone rosso e con una maglietta bianca con la scollatura a barca: non dimenticate, però, la cintura stripes – a righe – e la tracolla intonata. Dopodichè passiamo alla proposta di Asos, molto più audace e per vere fashion victim: tacco, plateau e suola sono a dir poco vertiginosi, ma molto glamour. Questi sandali bianchi e blu sfilano la gamba e sono perfetti, in quanto tali, in abbinamento a un abitino corto: sceglietene uno bianco svasato, da perfetta “marinaretta”, con i profili e i dettagli rossi o blu.

Se volete ottenere un risultato glamour, optate per i sandali StylistClick con tacco a spillo, elegantemente completata da un plateau ricoperto in corda: potete indossarli con dei bermuda scuri e con una canotta bianca, ma non dimenticate di annodare attorno al collo un bel foulard ricamato con motivi in tema marinaro, naturalmente. Molto interessanti sono anche i mocassini scamosciati di Pedro Garcia: il bianco candido della tomaia li rende molto versatili e adatti, perciò, ad un outfit con jeans skinny e t-shirt a righe. La terza proposta flat è quella firmata Pretty Ballerinas, che ha deciso di attenersi al trend dello stile navy disegnando delle ballerine flex un po’ retrò ma veramente deliziose: la punta è blu, i profili rossi e la tomaia a righe. Perfette per un look casual ma bon ton, indossatele con degli shorts di denim e con una t-shirt a righe bianche e blu: coronate il tutto, poi, con un bel filo di perle, e sarete impeccabili in men che non si dica.

Altrettanto chic sono le ballerine di nappa di Kate Spade a “sfondo” bianco, con un graziosissimo fiocchetto gold sul davanti: anche in questo caso, i jeans e la striped t-shirt saranno perfetti. I sandali zeppati di Xti dovrebbero essere indossati, invece, con una gonna pantalone bianca, un top rosso e un bel blazer blu che richiami, appunto, il colore delle scarpe. Hanno la zeppa in sughero pure le Mallorca di DSquared2: i lacci della chiusura alla schiava, molto sexy, sono rossi con le impunture blu, mentre la tomaia è rivestita di denim. Indossatele, perciò, con un abito bianco, con le cuciture in contrasto, e legate i capelli con un foulard che richiami i colori base del look navy. Dedicata a marinai e sirene la collezione estiva di Charlotte Olympia, tra stelle marine, ancore e squame! Chiudiamo in bellezza con le sneakers di Tory Burch a righe irregolari di colore blu, da sfoggiare con dei calzettoni lunghi fino al ginocchio e con un abito alla marinara corto e sbarazzino.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.