ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Tacchi 3D e velluto

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Certi tacchi non servono solo a regalare preziosi centimetri e a slanciare la figura. Più che parte integrante della scarpa sono semmai veri e propri capolavori da ammirare e rimirare, tanto da diventare il fulcro, da un punto di vista estetico, della calzatura stessa. È il caso, ad esempio, delle dècolletè Petroleum di Asos, che oltre ad avere un design veramente sorprendente hanno un tacco talmente particolare da lasciare a bocca aperta.

Ma procediamo con ordine. La tomaia, innanzitutto, è in velluto di colore nero. Trattandosi di un paio di pump slingback, si chiudono sul tallone per mezzo di due spessi nastri ton sur ton che s’intrecciano culminando in un graziosissimo fiocco che rende romantica questa scarpa total black. Splendidi e intriganti, poi, i cinturini in stile mary jane che avvolgono il collo del piede, creando un effetto sorprendentemente sexy. La punta è invece sfilata e affilatissima, come imposto dalle grandi maison per l’autunno-inverno 2016/2017.

Concentriamoci, ora, sul tacco, l’elemento indiscutibilmente protagonista delle splendide dècolletè Petroleum di Asos. Alto undici centimetri e mezzo, ma abbastanza grosso da essere confortevole ed anche molto stabile, è anch’esso rivestito di tessuto di colore nero, ma impreziosito da meravigliose pietre di vario taglio, colore e dimensione che illuminano la scarpa rendendola a tutti gli effetti una piccola opera d’arte in chiave deliziosamente contemporanea. Si tratta, chiaramente, di un modello riservato ad una serata speciale, perché queste pietre potrebbero altrimenti sembrare un tantino fuori luogo, se sfoggiate alla luce del sole. Molto meglio tirarle fuori in occasione di un appuntamento romantico, di un party sofisticato o di una festa in discoteca con gli amici, per farsi distinguere e spiccare anche in mezzo alla folla. Come abbinarle? Semplice. L’imperativo categorico è stupire, per cui puntate su un look iperfemminile ma raffinato che metta in mostra le curve in modo sobrio e non sfacciato. Sì al tubino, allora, con un’importante collana di pietre che richiami i dettagli che adornano la scarpa, oppure alla longuette attillata, da portare, a sua volta, con camicia con fiocco e trasparenze qua e là. Puoi acquistarle qui.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.