ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Stivaletti borchiati

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Borchie, che passione! Sempre sulla cresta dell’onda, il motivo borchiato è in grado, da solo, di conferire grinta e carattere anche all’accessorio più anonimo. Per questo, Daisy Street ha scelto una spruzzata di borchie di varie misure per illuminare a giorno il più classico dei suoi modelli. Su un design molto “minimal” con tomaia in pelle nera, punta affusolata e tacco a spillo alto 10 cm, i designer del brand hanno innestato una elaborata geometria di impunture che divide il davanti in settori: fatta eccezione per i due triangoli ai lati della punta che restano “lisci”, tutte queste forme geometriche sono decorate da una fitta sequenza di borchie.

Per movimentare al massimo il disegno e renderlo ancora più particolare, sono state inserite borchie di dimensioni differenti: così, i pannelli con borchie grandi si alternano a quelli con borchie più piccole, in un gioco di luci di grandissimo effetto. In pendant con l’allure “gold” dei pannelli borchiati, la chiusura con zip laterale è ornata da un tiretto in metallo dorato. Per il massimo comfort, il lato esterno dello stivaletto è dotato di un largo inserto in tessuto elastico nero.

Stupendo da mattina a sera, lo stivaletto borchiato di Daisy Street è un must dello stile metropolitano, ma si abbina splendidamente anche ad un look classico. Grintoso di giorno con un paio di jeans a sigaretta e un giubbino aderente in pelle con borchie, questo modello si trasforma in un raffinato strumento di seduzione con un abitino da sera a sottoveste in leggero tessuto di voile. Per una serata in discoteca potrete indossarlo su un paio di shorts neri in velluto liscio e un top nero con schiena e maniche in pizzo, completando l’outfit con un grande anello da cocktail in metallo gold e una clutch in pelle trapuntata con piccole borchie dorate. Puoi acquistarli qui!

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.