ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Steve Madden P/E 2014

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Poche collezioni sono complete quanto quella che il designer Steve Madden ha lanciato in occasione della primavera-estate 2014. Tra slipper e sandali col tacco a spillo, ballerine ed espadrillas, zeppe e boots spuntati, nel suo catalogo non manca proprio nulla: quindici dei modelli di punta fanno tra l’altro parte di una capsule collection che la fashion blogger Chiara Ferragni ha realizzato in collaborazione con il marchio. Tutto si può dire, quindi, tranne che le proposte firmate Steve Madden non siano di tendenza. E allora, proviamo a dare un’occhiata a quelle che proprio non dovremmo farci mancare nella stagione più cool dell’anno.

Cominciamo da un sandalo alto, palesemente primaverile a livello di stampa e di nuance: il motivo floreale si ripete su suola e tomaia, e dà vita a una vera e propria esplosione di colori che vanno dal rosa al giallo, dal verde al rosso. Assolutamente deliziosi, indossateli con un abito in un colore fluo oppure con i jeans Capri. Supercolorati sono anche i sandali infradito flat che fanno parte della collezione primavera-estate: la suola piatta è in pelle sintetica, mentre il cinturino che avvolge la caviglia è in tessuto arcobaleno. Sono perfetti per un look casual, perciò abbinateli agli shorts oppure al caftano.

Sul fronte delle killer shoes non possiamo ignorare, invece, il modello Marnee: questi sandali gold alla schiava sono davvero trendy, soprattutto grazie alla suola pitonata che dà alla scarpa ancor più carattere. Qui ci vuole un abito sexy, da diva, ma in un colore scuro.  Lo stesso si può dire dei sandali Nyx, che hanno il tacco più basso ma sono comunque estremamente aggressivi: merito, probabilmente, delle borchie gold che sdrammatizzano il total black della tomaia. Via libera, in questo caso, al look glam-rock: prediligete lo skinny nero, il top scollato e il gilet di ecopelle. Ma Steve Madden, dicevamo, ha proposte per tutte le esigenze. Tanto che la sua collezione contiene addirittura un paio di stringate uniche nel loro genere: sono dorate, ma la particolarità sta nelle aperture laterali che lasciano il piede seminudo. Un’ottima alternativa, quindi, per l’outfit da lavoro: staranno benissimo, infatti, con pantalone e blazer.

Per il party in riva al mare, invece, è molto più indicato il modello Maitai: la tomaia è in un vivacissimo color corallo, che si abbinerà a meraviglia ad un vestito in georgette di seta giallo. L’essenziale è che non sia troppo lungo, cosicché tutti possano ammirare lo straordinario design di questi vertiginosissimi sandali.
Per quando non avete voglia di sfoggiare il tacco 12, però, ci sono pur sempre i sandali gladiator Brinn: hanno la zeppa in legno e la tomaia color cuoio, che starà benissimo con il jeans e con una maxi t-shirt stampata. Se trovate particolarmente gradevole questo accostamento, potreste dare un’occhiata anche ai sandali slingback Galleria: hanno il tacco a cono e un plateau davvero notevole, che li rende decisamente comodi. Abbinateli sia al denim che al nero.

Cercate qualcosa di unico? Allora puntate sugli stivaletti spuntati, modello Glaring, in pelle rossa: sono supersexy, dal momento che la parte anteriore, nonostante l’intreccio di fili sottilissimi ton sur ton, risulta comunque totalmente aperta. Anche in questo caso, vada per il look rock: stavolta, però, la t-shirt dovrà essere rossa e più sexy che mai. E per chiudere in bellezza, ecco le slipper di punta della collezione primavera-estate 2014 di Steve Madden: si chiamano Tiper e si contraddistinguono per la stampa leopardata all over, oltre che per l’inserto in pelle nera che contrasta con il motivo animalier. Indossatele allo stesso modo delle ballerine, sia con le gonne che con i pantaloni.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.