ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Sandalo Safety Pin d’Orsay Ankle-Strap

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

E’ un fascino senza tempo, quello della stampa animalier. E lo sa bene Giuseppe Zanotti, sempre attento a riproporla e a strizzarle l’occhio, stagione dopo stagione. Ogni volta, però, la fo in maniera innovativa, stupendo e sorprendendo, senza mai ripetersi o, ancor peggio, incorrere nella banalità. Provate, d’altronde, a dare un’occhiata a questi sandali spuntati: il loro design è un vero e proprio concentrato di linee innovative e di dettagli superglamour, il che li rende praticamente perfetti per le fashion victim che sono sempre alla ricerca di dettagli originali e creativi.

Con queste scarpe si va sul sicuro. La parte anteriore è rivestita di nappa nera plissettata, i cui lembi vengono chiusi grazie a una speciale spilla gioiello inserita al centro del tessuto. Il retro della scarpa è invece ispirato a quella tendenza sempre attuale che è, per l’appunto, la stampa animalier. Stavolta Giuseppe Zanotti ha optato per un cavallino leopardato black and white, splendido in abbinamento con la nappa nera. Stesso tema per il cinturino alla caviglia ma non per il profilo del sandalo: il cuoio della suola, sia sui lati che sul mini plateau, a gran sorpresa, è di un bel blu elettrico che sdrammatizza l’effetto finale del sandalo.

Trattandosi di un paio di scarpe così esclusive, poi, il tacco non poteva che essere vertiginoso e a spillo: dodici centimetri, ovviamente, della serie più femminili di così proprio non si può. Non resta che capire, ora, a quale tipo di outfit intonare questa creazione firmata Giuseppe Zanotti. Non si tratta, questo è poco ma sicuro, di un modello da sfoggiare nel tempo libero: altrimenti, si corre il rischio di ottenere un look troppo eccessivo e fuori luogo. E’ più indicato, magari, per la gran soirée, per delle occasioni speciali e formali.

L’unicità di questi sandali è tale da richiedere, quasi tassativamente, un abito altrettanto prezioso e regale. Si pensi, per esempio, a un abito blu di seta, morbido e fluido, corto, con una bella scollatura sul davanti o, perché no, sulla schiena. O magari ad un vestito lungo, glamour ma un po’ pomposo, con tanto di stola nera che richiami il dettaglio di nappa che impreziosisce il sandalo. E i gioielli? Accertatevi che facciano pendant con la spilla gioiello delle scarpe, e che siano, quindi, di oro bianco o, ancor meglio, giallo.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.