ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Sandali flat per la sera

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Chi lo dice che i sandali flat sono informali e che possono essere indossati solo durante il giorno? Anche le scarpe rasoterra sono a loro modo raffinatissime e molto eleganti, ragion per cui nulla vieta di sfoggiarle di sera in alternativa al solito tacco a spillo. Basta saper scegliere. Il sandalo totalmente di cuoio, per esempio, è prettamente da giorno, così come quelli troppo colorati. Un scarpa bassa impreziosita da glitter, swarovski e quant’altro, invece, va più che bene per la sera. A questo punto, quindi, non ci resta che passare in rassegna le calzature flat più indicate per le uscite notturne. 

Cominciamo dalla proposta di Viamaestra: questi sandali argentati sono molto glamour, soprattutto per via dei minuscoli cristalli che compongono un rombo sul collo del piede. Indossandoli con una maxituta, starete comode ma sarete comunque elegantissime. Perfetti per la sera, poiché abbastanza sofisticati, sono poi i sandali flat animalier firmati Dolce & Gabbana: la catenina di metallo che avvolge le fibbie dà alla scarpa un tocco in più, da valorizzare con un abito tunica stretto in vita da una cintura dello stesso materiale. Per il party sulla spiaggia prendete in considerazione, invece, un modello come Juliette di Emma Go, perché i glitter che tempestano la parte anteriore vi faranno brillare nella notte. Via libera, stavolta, al minidress più sexy che avete nell’armadio.

Oppure, lasciatevi stregare dal fascino dei sandali gladiator Catchetta Flat del mitico Christian Louboutin: sono dorati e in quanto tali perfetti per la sera, sia con un abito colorato che con pantaloni Capri e top gioiello.  E tanto per rimanere in tema d’alta moda e designer illustri, date un’occhiata agli Agave di Jimmy Choo: le pietre colorate e i cristalli sdrammatizzano meravigliosamente il nero della pelle, perciò sbizzarritevi ad indossarli con un minidress estivo e supercolorato.
Volete aggiungere al vostro outfit una nota di colore? Allora i sandali di Emanuela Caruso fanno al caso vostro, perché sono vivaci ma al tempo stesso eleganti grazie alle pietre che adornano il cinturino. Portateli con un abito lungo arancione oppure fucsia.

Sul fronte dei sandali flat da sera anche Renè Caovilla ha detto la sua, proponendo un modello assolutamente delizioso arricchito da strass e preziosissime applicazioni: abbinandoli ad un vestito pomposo, sarete divine. Vale la pena citare, ancora, i Nirvana di Giuseppe Zanotti: la cavigliera stavolta non è in pelle, ma in oro invecchiato, ragion per cui questi sandali valgono ogni centesimo del loro prezzo. L’abito impreziosito da dettagli gold, in tal caso, è d’obbligo. Un po’ di oro qua e là anche nei sandali in nappa bianca e in stile etno-chic di Loriblu. Sono straordinariamente glamour e staranno benissimo con una maxigonna in un colore neutro e con un top a contrasto.

Tra le proposte low cost più interessanti spuntano, poi, i sandali Jessica di Shoesissima: la tomaia è in pelle intrecciata effetto metallizzato, ragion per cui sono adattissimi per le uscite serali. Da abbinare, ovviamente, ad un abito nero. Degni di nota sono anche i sandali firmati Fairy, in una delicatissima tonalità di rosa lucido: sono ideali per la notte perché si tratta di un modello gladiator molto sofisticato a sua volta impreziosito da una fibbia di metallo. Osate con top, jeans e blazer colorato. Chiudiamo in bellezza con Charlotte Olympia e con i suoi strepitosi sandali flat modello Linda, lavorati attraverso la tecnica laser cut: sono indubbiamente unici nel loro genere, quindi valorizzateli con un look elaborato e con un abito altrettanto particolare.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.