ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Sandali e calzini: come abbinarli?

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Sbaglia chi crede che la moda sia una “raccolta” di regole da seguire alla lettera. La verità è che quando si parla di stile non c’è legge che tenga, e che il bello sta proprio nell’andare controcorrente e nel reinventare capi e accessori in maniera sempre nuova. Chi lo dice, per esempio, che i sandali debbano essere indossati solo ed esclusivamente a piede nudo? I trend delle ultime stagioni, per quanto riguarda questo tema, sono molto più flessibili che in passato. Cataloghi e lookbook sono la prova che non c’è nulla di più glamour delle scarpe aperte abbinate a calzini di cotone, parigine colorate e gambaletti ricamati. Basta saper scegliere i dettagli giusti, per rinnovare il proprio look e renderlo originale.

Per impreziosire un outfit preppy in salsa denim, per esempio, potreste indossare i sandali Virgule di Roger Vivier insieme a dei calzini in lurex come quelli di Sofie D’Hoore, nello stesso blu dei listini della scarpa. Oppure, se proprio non vi va di riporre i magnifici sandali in pelle di Marni, sfoggiateli insieme ad un paio di calzini a righe tipo quelli firmati Henrik Vibskov, che sdrammatizzeranno l’effetto troppo elegante di pietre e swarovski. Per il resto, via libera a blusa e gonna a balze.
Stesso suggerimento per uno dei modelli di punta della nuova collezione Chanel, un paio di sandali con il tacco adornato di perle.

Stavolta è meglio optare per un paio di parigine superchic di Hue, anch’esse impreziosite di minuscole perle applicate sullo sfondo nero. Stavolta è meglio optare per un outfit discreto: pantalone nero e blazer andranno benissimo. Otterrete un look fantastico e iperglamour anche abbinando i sandali di Cavalli ai particolarissimi calzini viola di Antipast. La nuance del cotone è tale e quale a quella dei profili e della cavigliera della scarpa, per cui il risultato sarà impeccabile. Quanto all’outfit, sì ad un abito floreale sui toni dell’arancione. Ai favolosi sandali Leilou di Sophia Webster, invece, potreste accostare i gambaletti color ribes di Philippe Matignon. Il risultato sarà un outfit originale e divertente, da valorizzare con outfit optical bianco e nero che richiami la fantasia del tacco.

Un altro abbinamento da urlo potrebbe essere quello tra il modello Lance di Jimmy Choo e le parigine a cuoricini, con tanto di fiocchetto sull’orlo, di Twin-Set. Con questo mix, perfetto per un tubino in stile anni Settanta, il risultato bon ton è assicurato. E per quando si ha nostalgia della primavera e dei suoi mille colori, nulla potrebbe tirare su una shoes addicted quanto il calzare delle scarpe bianche. Quindi, ai sandali di Acne Studios, provate ad accostare i calzini con bordo in pizzo di Asos. Quanto all’abbigliamento, andate sul sicuro scegliendo camicia e gonna a pieghe.
L’ultima proposta vede protagonisti dei sandali maculati di Topshop e dei calzini retati di Nasty Gal. E’ evidente che si tratta di un abbinamento molto sensuale, per cui non vi resta che indossare un abito con inserti in pizzo trasparente che vi donerà un’aria da vera diva.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.