ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Sandali con Pon Pon mania

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Esiste una legge, non – ancora – scritta, che lo dice chiaro e tondo: le scarpe dell’estate devono essere folli e stravaganti, mai seriose come quelle che abbiamo portato ai piedi per tutta la stagione delle piogge. Ed è proprio così che devono tassativamente essere i sandali di questa P/E 2017: divertenti, colorati ed esuberanti. Non è un caso che la scarpa del momento sia d’ispirazione bohemien, caratterizzata da un dettaglio frizzante che ha fatto la storia di questa corrente stilistica: i pon pon. Proprio così: le palline di lana o di rafia saranno un must have nella stagione del mare e del sole cocente, da sfoggiare sia in riva al mare che in città, tra un gelato e una passeggiata in centro con gli amici.

Briose come sono, le scarpe coi pon pon potranno essere abbinate praticamente a qualunque cosa. Ma l’accostamento più in è quello con caftano bianco e cappello di paglia, altro accessorio cult della primavera-estate 2017. Vale lo stesso discorso per le calzature adornate da nappine, dal sapore squisitamente hippie e liberamente ispirate alla moda degli anni Settanta. Al momento di scegliere con quale modello iniziare la bella stagione, vi renderete conto di avere l’imbarazzo della scelta. C’è chi propone pon pon in salsa ipercontemporanea, rivisitando il classico sandalo alla schiava in chiave boho-chic e sdrammatizzando il sensualissimo effetto incrociato con una cascata di palline dai mille colori che ondeggiano ad ogni movimento. È il caso, ad esempio, di Gioseppo, marchio specializzato nella produzione di scarpe sbarazzine e divertenti che ben si adattano alla goliardica atmosfera tipica delle vacanze. I suoi sandali Omahas sono un inno all’arcobaleno e allo stile bohemien, al quale sono dedicati diversi dettagli: la pelle color cognac, i motivi tribali che adornano la tomaia e l’anello di tessuto che avvolge l’alluce per rendere la scarpa stabile e confortevole. Con shorts e tute jumpsuit corte, questi sandali saranno assolutamente deliziosi.

Sono più eleganti, ma non meno sbarazzini, quelli color ciliegia proposti da Marella. Sono piatti e hanno la suola in cuoio, fibbia ton sur ton e simpaticissimi pon pon sul davanti. Una scarpa informale ma al tempo stesso superchic, perfetta anche per una serata casual sul lungomare. A patto che la si indossi con un abito lungo a fantasia, con richiami alla deliziosa tonalità di questo modello. Essenziali ma raffinatissimi nella loro versione rossa sono, ancora, i sandali Usoa di Cassis côte d’azur. Si tratta di un modello sexy e ben congegnato, che mette in risalto la naturale bellezza del piede con un intreccio di fili che si arrampicano fin sulla caviglia. Il tacco a spillo e i pon pon completano il tutto, rendendo questa scarpa un must have veramente irrinunciabile per la bella stagione. Da portare, naturalmente, con un abito che sia all’altezza: sensuale e femminile.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.