ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Pigaresille per Beyoncé

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Trasparenze e vedo-non-vedo saranno praticamente obbligatori, nel corso della prossima stagione. E lo sa bene la diva Beyoncé, che nei giorni scorsi se ne andava scorrazzando per le vie di Londra con ai piedi un paio di decolletè sexy e deliziosamente glamour. Un modello, disegnato da Christian Louboutin, in cui nulla è lasciato al caso: la cura dei dettagli è bensì quasi maniacale, con l’ovvio risultato che la scarpa ne guadagna in termini di esclusività e di impatto. La forma è fondamentalmente quella che caratterizza le classiche decolletè: le pump nere Pigaresille, che la cantante ha deciso di sfoggiare all’Arts Club della capitale britannica, infatti, hanno la punta affusolata e il tacco a spillo alto dieci centimetri. Tuttavia, sono molto “scollate”, il che sta a significare che mettono bene in risalto il piede, lasciandolo quasi completamente nudo e in vista. La sorpresa delle Pigaresille sta comunque nella tomaia. Niente pelle, niente cuoio. E’ rivestita, molto semplicemente, da una retina in suede trasparente adornata, a sua volta, da motivi in pizzo tono su tono. Anche profili e tacco – fatta eccezione per la parte interna, che è invece verniciata di rosso – sono neri, il che rende queste decolletè indicate, per lo più, per le occasioni formali. Resta il fatto, comunque, che possono essere abbinate in diversi modi: con un pantalone Capri a vita alta, la camicia bianca in crepe di seta e il blazer nero, per esempio, come ha fatto Beyoncé. Oppure, perché no, con un abito da cocktail nero, impreziosito da inserti in pizzo, o con un vestito rosso lungo da gran soirée: l’importante, insomma, è che il resto dell’outfit non “eclissi” del tutto le deliziose Pigaresille di Louboutin.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.