ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Pelo, piume e pelliccia: quando la scarpa si ispira alla natura

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Per le scarpe più glam della stagione autunno-inverno 2013-2014, gli stilisti hanno utilizzato materiali caldi e voluttuosi ispirati alla natura: pelo, pelliccia e piume sono quindi gli assoluti protagonisti delle collezioni invernali per scaldare e decorare le creazioni più esclusive. Per la sera, le passerelle della moda internazionale hanno proposto sandali in pelle, raso e camoscio con tacco vertiginoso ed applicazioni di piume di struzzo e strass: a questo proposito, uno dei più estrosi è stato sicuramente Jimmy Choo, che ha realizzato un modello traforato e alto al polpaccio con motivi di intrecci e piume variopinte.

Altre maison hanno proposto modelli più sobri, per lo più sandali “nude” in raso con piume tono su tono sul tallone o sulla parte alta del tacco. Alexander McQueen le inserisce sul collo del piede, arricchendole con perle preziose e dettagli oro. Elegantissimi, questi sandali da sera sono perfetti su un abito lungo o su un tubino con ricami preziosi; la borsa ideale da abbinare è una pochette o una bustina in tono, con decori di strass e piume.

Se le calzature “piumate” sono riservate prevalentemente alla sera e alle occasioni di gala, quelle con pelo e pelliccia hanno diverse destinazioni d’uso. Le creazioni più trendy realizzate con la pelliccia sono sicuramente i “Mou Boots“, rivisitazione in chiave chic del classico stivale da montagna. Apprezzatissimi dalle celebrities di tutto il mondo, che li sfoggiano con gli outfits più disparati, questi morbidi e caldi stivali stanno conquistando sempre più donne in tutto il mondo per la loro comodità e la loro estrema versatilità. Dal minidress ai jeans skinny, si possono indossare praticamente con tutto e sono adatti a tutte le occasioni della vita quotidiana.

Per chi invece preferisce uno stile più sexy e femminile, la stagione offre un altro trend di punta: le scarpe con il pelo. Dal polacchino con tacco vertiginoso allo stivale alto, questo particolare tipo di calzatura è un must per chi ama sfoggiare un look sofisticato ma al tempo stesso grintoso. Le applicazioni di pelo possono limitarsi ai bordi esterni della scarpa o decorare quasi per intero la tomaia; i motivi e le fantasie sono innumerevoli, dal super-trendy rivestimento leopardato al tocco selvaggio del pelo lungo, spesso disponibile in un’ampia gamma di colori.

Queste scarpe da “giungla metropolitana”, solitamente realizzate in pelle o camoscio, sono talvolta arricchite da vistose fibbie che conferiscono loro un tocco di carattere in più. Un esempio? I “Sedico Abx Boots” in camoscio, pelo e lacci di Geox e i tronchetti con tacco e plateau di Burberry. I capi ideali da abbinare sono, in questo caso, quelli più corti e aderenti: minigonne, jeans skinny, leggings e capispalla dalle dimensioni ridotte.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.