ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Mule neri con risvolto e zip

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Di modelli mule che lasciano il tallone scoperto, quest’estate, se ne sono visti a bizzeffe. La genialità di chi lavora nel mondo della moda, tuttavia, sta nel fare in modo che un paio di scarpe rigorosamente primaverili o estive possano essere trasformate in delle calzature adatte a qualunque stagione. E’ il caso, per esempio, del marchio Dune, che per l’autunno/inverno 2014-2015 ha lanciato degli stivaletti che solo pochi anni fa sarebbero stati considerati quasi folli.

I Chrissie, questo il nome del mitico modello cui ci stiamo riferendo, sono caratterizzati dal tipico design di un classico paio di sabot: davanti sono chiusi, dietro sono aperti. Una cosa atipica per delle calzature da sfruttare nella stagione delle piogge, ma tutto si può dire tranne che non siano straordinariamente originali e di tendenza. Se non fosse per quell’apertura cut out all’altezza del tallone, tuttavia, si tratterebbe di un normalissimo paio di ankle boots dal sapore squisitamente rock. Gli stivaletti Chrissie, infatti, hanno la punta sfilatissima e quasi appuntita, la tomaia in pelle effetto opaco e un gambale che sale fino all’altezza della caviglia.

Culmina però in un risvolto, a sua volta impreziosito da una zip argentata che accentua il carattere rock e anticonformista di queste splendide scarpe. Un discorso a parte va fatto, poi, per il tacco, che vista l’apertura sul retro sembra quasi slegato dal resto dello stivaletto. E’ altissimo, vertiginoso, e rigorosamente a spillo, com’è giusto che sia per delle calzature così aggressive e fuori dal comune. Non sono certo indicate per tutti e per tutte le occasioni, ma una cosa è certa: con i Chrissie di Dune ai piedi, passare inosservati è pressoché impossibile.

Per un look audace ma al tempo stesso iperfemminile possono essere sfoggiati in abbinamento ad una longuette seriosa – sì allo spacco, ma che non sia eccessivamente profondo – e ad una camicia stampata. Se invece volete ricreare un outfit squisitamente rock, puntate sullo skinny nero o sul leggings, meglio ancora se maculato, zebrato o effetto pitonato. A questo punto, vi basterà indossare una t-shirt in un colore neutro e un chiodo di pelle e acconciare i capelli in stile anni Settanta, cercando di ottenere un bel po’ di volume. Clicca qui per conoscere il prezzo.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.