ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Mocassino garçonne anni ’30… ma romantico!

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Linee di ispirazione maschile ingentilite da tonalità confetto: Parapara è il mocassino romantico ed elegante pensato da Georgia Rose per la bella stagione. Laccate in vernice lucida rosa, queste calzature uniscono un design severo alla scelta di rifiniture delicate, per un modello allo stesso tempo sobrio e femminile. Georgia Rose è un marchio francese che fa della versatilità delle sue collezioni il proprio punto di forza. La gamma offerta, infatti, si caratterizza per comprendere modelli adatti a ogni occasione d’uso, ma tutti accomunati dalla ricercatezza delle linee e dall’alta qualità dei materiali utilizzati. Parapara racchiude in sé le migliori caratteristiche del marchio, reinterpretando in chiave moderna e originale il mocassino di gusto classico.

Ispirate alla moda garçonne degli anni ’30, che evoca subito l’idea di una donna indipendente e scanzonata, queste scarpe conservano un tocco di dolcezza che sarà capace di smorzare anche l’outfit più rigoroso. Il mocassino, chiuso da due semplici stringhe con fibbiette di metallo, è caratterizzato da un tacchetto di solo 1,5 cm e suola in vero cuoio, rifinita in una tonalità rosso corallo che aggiunge un particolare di carattere a questa scarpa. Vero tratto distintivo, però, è la tonalità di vernice rosa confetto scelta per la realizzazione della tomaia: una scelta originale e di tendenza per la lavorazione di un mocassino di ispirazione maschile.

Queste calzature cavalcano il trend dello stile garçonne, reinterpretandolo in chiave più sbarazzina e romantica. Semplici da abbinare, le Parapara potranno facilmente trovare un posto nel guardaroba delle più attente alle tendenze. Grazie al tocco di colore saranno l’accessorio ideale per accendere un paio di pantaloni dal taglio dritto, da abbinare a una giacca maschile o a un blazer. La grande versatilità di questo genere di calzatura permette, inoltre, di accostarle anche a un paio di pantaloni modello Capri e calze di filo, da portare leggermente grinzite sulla caviglia. Nella parte superiore potrete ripiegare sulla più semplice delle camicette o su una t-shirt bianca dal taglio sagomato. Il tocco in più? Accessori che sottolineino con ironia la vostra scelta di abbracciare lo stile maschile, come un cappello o un paio di bretelle. Clicca qui per saperne di più!

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.