ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Mocassini platform: o si odiano o si amano…

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

La prima casa di moda che ha lanciato le innovative calzature platform è stata Prada, subito seguita a ruota da altre maison del suo calibro e da piccoli marchi specializzati nella produzione di scarpe per il tempo libero. E alla fine, stringate e sneakers con la suola alta, a volte perfino vertiginosa, hanno inevitabilmente fatto breccia nel cuore delle shoes addicted. Il bello, in effetti, è che malgrado slancino la figura regalandole qualche centimetro in più, sono straordinariamente confortevoli. Tantissime, di conseguenza, le proposte per l’autunno/inverno 2014-2015, tutte interessanti e di gran tendenza.

Cominciamo con dei mocassini rosa firmati Stella McCartney, con fibbie gold e suola platform bianca. Perfetti per l’outfit da lavoro, portateli con il tailleur pantalone. Tomaia avorio e lacci tono su tono per le sneakers di No Name, che malgrado la “zeppa” sono deliziosamente chic e un po’ retrò. Abbinateli alla mini in denim o allo skinny. Cercate delle stringate diverse dal solito? Puntate, allora, su quelle color fango di Purified, che hanno la suola in gomma e la tomaia in vernice lucida. Anche stavolta, sì al tailleur o alla longuette. Hanno un design decisamente più classico, invece, le derby di Jil Sander in stampa cocco, eleganti e raffinate. Sfoggiatele con i pantaloni alla garçon per un look in stile manlike.

Se l’animalier è la vostra passione, N°21 ha quel che fa al caso vostro: delle sneakers maculate senza lacci, che staranno benissimo sia con il pantalone bianco che con i jeans. Casual, ma supertrendy, sono anche le scarpe modello basket di Acne Studios, con la tomaia stampata e con inserti in lana. Stavolta, via libera allo skinny nero.
Altrettanto glamour e attuali sono gli anfibi di Dr Martens, la cui suola è stata volutamente “raddoppiata” per adattarsi al nuovo trend delle platform shoes. Questi sono in vernice nera, per cui portateli con il jeans nero liso e con un chiodo in pelle. Irresistibili, ancora, le sneakers high di Converse, con la tomaia grigia in suede. Perfette per le giornate più fredde, abbinatele a maxipull e leggings di lana.

Tra i modelli più interessanti spiccano gli scarponcini “Qozmo Werq!” in stile Timberland, con maxisuola nera in contrasto. Da portare, stavolta, con i pantaloni a zampa in stile anni Settanta. L’ultima proposta è firmata Asos e piacerà tantissimo alle fashion victim. Questi stivaletti, dalla suola piatta alta ben otto centimetri, sono parzialmente aperti su entrambi i lati, proprio come vuole la moda di quest’ultima stagione. Potete indossarli sia con un abito svasato nero che con un pantalone largo di gamba ma stretto alla caviglia.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.