ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Le indispensabili: scarpe color cuoio

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Un tempo era “solo” un materiale di pregio. Oggi, invece, il cuoio è anche un colore. Un colore apprezzatissimo e di gran tendenza, tra l’altro, che non a caso ha finito con il contaminare praticamente tutte le collezioni di scarpe della prossima primavera-estate 2014. D’altronde non potrebbe essere altrimenti, dal momento che sembra intonarsi alla perfezione praticamente con tutto: sta bene con il denim, sta bene con il nero, con i colori naturali e perfino con i colori pastello. Quindi, mettiamola così: è un vero e proprio passepartout. Come se non bastasse, è adatto alle più svariate occasioni d’uso: può essere casual ma elegante al tempo stesso, formale e informale a seconda dei casi. Basta scegliere il modello adatto di scarpe color cuoio et voilà, ecco servito un look glamour e sofisticato in quattro e quattr’otto. Proviamo a passare in rassegna, allora, le proposte più interessanti della prossima stagione.

Cominciamo con gli stivaletti in versione estiva di Clarks, comodi ma elegantissimi: si potrebbe pensare di indossarli, nelle giornate afose, a lavoro, con una longuette marrone e con una blusa maculata. Starebbero a meraviglia con un caftano bianco impreziosito da ricami o dettagli gold, invece, le zeppe in corda di Michael Kors che richiedono, però, una cascata di bijoux dorati. Decisamente più casual la proposta del marchio Cafè Noir, che sembra avere una predilezione per il color cuoio: bellissimi questi stivaletti texani, da sfoggiare con un outfit total denim da vera cow girl. Se volete aggiungere un tocco di eccentricità al modello, quello che fa per voi è il modello camel di Janet&Janet.

Ben diversi i mocassini zeppati di Rochas, dal fascino un po’ retrò ma attualizzati da un plateau decisamente contemporaneo: bello l’accostamento legno-color cuoio, da valorizzare con un con giacca e bermuda di lino a vita alta. Hanno un tacco decisamente più comodo e discreto, invece, i mocassini spuntati di Vic: per un look bon ton, sfoggiateli insieme a camicia di seta bianca e gonna midi a vita alta. Un po’ rock ma indubbiamente elegante, invece, la proposta firmata Valentino: i suoi sandali a tacco largo sono molto interessanti proprio in virtù del fatto che associano l’aggressività delle borchie alla delicatezza di un colore così naturale ed elegante: da abbinare, assolutamente, a un paio di pantaloni Capri che lascino nuda la caviglia.

Decisamente originali i sandali di Tom Ford con tacco a catena: abbinateli al vostro jeans stretch preferito – il lavaggio scuro s’intona a meraviglia con il color cuoio – e indossate, sopra, un giubbino di ecopelle nella stessa tonalità delle scarpe. Se volete mantenere il tacco a spillo ma optare per una proposta più economica, la semplicità del modello Marlenee di Steve Madden vi conquisterà. Quando le temperature lo consentiranno, invece, mettete in mostra i piedi calzando questi sandali alla schiava di Asos: per un look etereo e alla moda, indossateli insieme ad un lungo abito bianco di pizzo e cotone. Sarete divine.

Se nel vostro guardaroba è presente una gonna lunga sino alle caviglie e a pieghe, in stile anni ’70, allora dovreste rispolverarla e riproporla insieme a questi sandali con la zeppa di Fruit, in pelle traforata color cuoio. E infine, per quanto riguarda il tempo libero, non dovreste lasciarvi sfuggire la scarpa in cuoio con cinturino alla caviglia e fiore in organza di Twin Set.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.