ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Il nuovo trend del tacco curvo

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

C’è qualcosa di insolito, nelle scarpe della prossima stagione primavera-estate 2014. Come avrete modo di notare, molti dei più prestigiosi designer del mondo hanno difatti ceduto al fascino innegabile del tacco curvo. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: le collezioni sono piene di zeppe di “archi”, alti o bassi a seconda dei casi, sia all’infuori che all’indentro. E non fatevi ingannare dalle apparenza: potrebbero sembrare instabili, e invece non hanno nulla di diverso rispetto al tradizionale stiletto. Se non una cosa: il tacco curvo, concedetecelo, è senza ombra di dubbio molto più glamour e spettacolare. Guardate le mary-jane di Walter Steiger, per esempio: il tacco convesso è altissimo, e rende queste scarpe sexy e molto aggressive. Trovate una pochette della stessa tonalità di rosso, indossate un abito nero di pizzo e, in un batter d’occhio, vi trasformerete in delle vamp. Hanno l’animo più romantico, invece, i sandali di Roger Vivier con il tacco curvo all’infuori: perfette, dato il dettaglio sul davanti, con un vestito floreale sui toni del bianco e del rosa.

Dopodichè, passiamo alla proposta della maison Dior: stavolta abbiamo a che fare con un paio di decolletè tricolore, che starebbero divinamente bene con un tailleur gonna gessato oppure con un paio di pantaloni Capri neri. Quanto al top o alla blusa, cercate qualcosa alla “marinara”, e cioè a righe bianche e blu. Sorprendente anche il modello Shadow Laser Pump di United Nude, che ha optato per delle decolettè a punta tonda con il tacco curvo. La sorpresa, però, sta nell’effetto “mirror” della parte di tomaia argentata. In questo caso, indossate uno skinny nero, oppure una gonna a tubino, con top semitrasparente e blazer rosso fuoco.

Tutt’altro genere per i sandali con la cavigliera di Nicholas Kirkwood: anche questo designer ha voluto creare un contrasto cromatico inserendo dettagli color salmone, neri, bejge e verdi. Il risultato è davvero degno di nota, quindi valorizzate questi sandali con un abito in georgette di seta, morbido e delicato, in una tonalità pastello. La proposta di Alexander McQueen, invece, è molto più strong: i suoi sandali argentati vi daranno un’aria da star, e se ve la sentite potete sfoggiarli in abbinamento a una tenuta gold. Stupirete tutti, questo è poco ma sicuro.

Decisamente sorprendente, poi, la proposta del giovane ma talentuoso Giordano Torresi: i suoi stivaletti sono incredibili sia per il tacco curvo all’infuori che per la stampa optical black and white che li rendi così deliziosamente rock. Quindi, armatevi di chiodo nero di pelle, t-shirt bianca e jeans neri e rendete onore a queste scarpe così meravigliosamente fuori dagli schemi. Le righe arcobaleno sono invece l’anima delle Sugarfree di Lorna, perfette per l’estate, sia con i jeans che con un abito da cocktail nella stessa declinazione di azzurro del tacco. Per una cerimonia glamour preferite, però, i sandali asimmetrici di Prada, in questa bellissima tonalità di viola: con un abito di seta lilla, sarete incantevoli, provare per credere. E dulcis in fundo, tocca ad Ann Demeulemeester, che ha interpretato il trend del tacco curvo proponendo dei sandali platform total black da dieci e lode: per giocare di contrasto, sfoggiateli insieme ad un completo bianco.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.