ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

I sandali straordinari di Isa Tapia

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

E’ uno stile senza precedenti, quello che caratterizza tutte le scarpe firmate Isa Tapia. Un vero e proprio concentrato di dettagli glamour, di energia, di femminilità e di sensualità. Ovvio, quindi, che la designer di calzature, degna allieva di maestri del calibro di Oscar de la Renta e dell’acclamato Marc Jacobs, si siano immediatamente fatte notare in tutto il loro splendore. Un design all’avanguardia, che ben incarna lo spirito la tendenza all’innovazione e la voglia di stravolgere gli schemi, tipiche dell’epoca moderna, corona il progetto di Isa Tapia, oramai meritatamente entrata a far parte dell’Olimpo delle stiliste più gettonate di tutti i tempi.

Nulla di cui stupirsi, in ogni caso. E’ sufficiente dare un’occhiata alle proposte della collezione Resort per capire come mai questo marchio abbia riscosso così tanto successo. Stupisce, innanzitutto, la varietà di modelli che ne fanno parte, a riprova di quanto la designer in questione sia eclettica e attenta a soddisfare le esigenze e i desideri del suo target. Veri protagonisti della sua collezione sono i sandali, presenti praticamente in tutte le salse: rosso fiammante per quello che è, senza ombra di dubbio, il modello più femminile del catalogo. Queste scarpe, spuntate sul davanti e dotate di cerniera all’altezza della caviglia, al posto dei soliti listini presentano una serie di “oblò” che ne armonizzano la forma. Perfetti per una serata importante, con un abito lungo in stile impero oppure con un vestito di organza a metà polpaccio. Interessante anche la versione animalier, maggiormente indicata, però, per occasioni che non richiedono un dress code eccessivamente elegante: meglio sfoggiarle nel tempo libero, con un paio di jeans o di pantaloni neri. Aggraziati e iperfemminili sono, poi, i sandali con pon pon sul davanti: sono disponibili in tre diverse versioni, ma quella col dettaglio di colore rosa sono sicuramente le più sbarazzine e divertenti. E starebbero d’incanto, ovviamente, con un abitino semplice ma un po’ sexy, per un look alla Lolita.

Il tacco scultura fa invece del sandalo rosso, emblema della ricerca e della contemporaneità: ritroviamo il motivo ad oblò tanto caro ad Isa Tapia, ma il tacco a spillo è in questo caso sostituito da un tacco di legno molto più ampio e confortevole. L’ideale per le sere d’estate, insomma, e per le interminabili passeggiate sul lungomare: non richiedono un outfit troppo impegnativo, ragion per cui via libera a shorts, mini in denim o jeans modello Capri. E quando l’abbronzatura lo consente, il sandalo flat di coccodrillo, nel suo splendido color oro, vi regalerà un look da vera dea: per completarlo e per valorizzarlo, non vi resta quindi che abbinarlo ad un abito lungo, magari a fantasia floreale e, perché no, un po’ vedo-non-vedo.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.