ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

I Cuissardes di Guess

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Gli stivali che sembrano calze sono audaci e appariscenti, ma ciò non toglie che stiano riscuotendo un successo veramente incredibile. Vestono la gamba sino a metà coscia e sono attillati, molto attillati. Già in voga negli anni Cinquanta, erano stati mandati in “pensione” per un po’ poiché ritenuti davvero troppo pacchiani. Fortuna, però, che a riportarli alla luce c’hanno pensato le grandi maison, che in questa stagione li hanno proposti veramente in tutti i colori e in tutte le salse. E’ il caso, per esempio, di Guess, che ha voluto inserire nella sua collezione autunno/inverno 2014-2015 un paio di cuissardes semplicemente da urlo. Parliamo del modello Jazelle Boot, appositamente ideato e disegnato per la donna che non ha paura di osare e di apparire. Con questi stivali indosso, in effetti, passare inosservate è praticamente impossibile.

Sono completamente neri, ma il fatto che il gambale e la tomaia siano rivestiti di pelle scamosciata genera una sorta d’incredibile effetto cangiante che si nota ancor di più quando la scarpa viene esposta ad una qualunque fonte di luce. La punta di queste calzature Guess è sfilata, quasi appuntita, mentre il tacco è alto “solo” dieci centimetri ed è così sottile da sembrare quasi vertiginoso. Due dettagli completano questi audacissimi stivali: i 56 passanti in metallo silver, 28 per lato, che contrastano con il nero della pelle, e i lacci in suede che culminano in un grazioso fiocco.

L’impatto è chiaramente molto forte, ragion per cui questi stivali devono essere sfoggiati in maniera saggia e ponderata. Meglio evitare, innanzitutto, di portarli con calze velate e minidress, perché altrimenti il look finale sarebbe eccessivo e a tratti anche volgare. Optate, invece, per dei collant coprenti e per una minigonna grigia, oppure in denim, o per uno di quegli shorts in pelle tanto in voga in questa stagione. Niente scollature: scegliete un dolcevita nero, oppure una blusa morbida stampata da abbinare ad una giacchina corta. Quanto ai bijoux, evitate quelli troppo vistosi. E’ molto meglio indossare una sottile catenina in oro bianco, un braccialetto con pendente annesso e un paio di orecchini brillanti ma delicati.

 

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.