ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Flower in the Air

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Chi pensa che le mitiche Air Max di Nike siano poco femminili, si sbaglia di grosso. Lo dimostra il fatto che il colosso statunitense, leader nel settore dell’abbigliamento e degli accessori sportivi, abbia appositamente sfornato per l’imminente primavera una limited edition che farà impazzire anche le shoes addicted più esigenti. In vendita dallo scorso otto marzo, data per nulla casuale, le Nike Air Max 1 Ultra vengono stavolta proposte in sei diverse versioni a tema floreale. E’ palese l’obiettivo di questo simpatico esperimento: fare in modo che la donna possa sentirsi femminile e a proprio agio in qualunque momento, anche quando si appresta a fare decine di giri di campo, a salire e scendere dallo step, ad allenare i tricipiti in palestra e a pedalare fino allo stremo durante la lezione di spinning. Interessante, poi, il connubio che ispira i patterns di ogni singola variante.

C’è la versione a tema gigli color pastello, liberamente ispirata ai fiori che rendono ancor più magica l’atmosfera di Parigi, c’è quella che ruota attorno alle rose nere e rosse di Londra e perfino una che rende omaggio, invece, ai fiori di pruno, tipici della fantastica Shangai. Gigli in versione bronzea, invece, per Milano, fiori di ciliegio per Tokio e rose black and white, infine, per New York. Oltre che interessanti dal punto di vista del design e dell’originalità delle trame, le Nike Air Max 1 Ultra si distinguono per una suola ancor più leggera e flessibile di quella che caratterizzava la versione precedente. Ragion per cui, quando le si indossa, si ha quasi la sensazione di non avere nulla ai piedi. E invece qualcosa c’è eccome: una scarpa moderna e unica nel suo genere, che impreziosirà qualunque outfit sportivo, o comunque casual, rendendolo esclusivo e attuale. A questo punto, non ci resta che dare un’occhiata nel dettaglio alle sei new entry di casa Nike.

Cominciamo dal modello italiano, quello dedicato al capoluogo lombardo, che ruota attorno allo splendore dell’oro e alla delicatezza dei gigli di colore rosa e azzurro. Un mix cromatico raffinato e d’altri tempi, per la runner woman che non intende assolutamente rinunciare alla propria femminilità. Ancora gigli, ma in versione pastel, per la versione parigina delle Air Max 1 Ultra, dov’è il contrasto tra rosa e azzurro a farla da padrone. Romantiche ma al tempo stesso sbarazzine, piaceranno tanto alle giovanissime. La donna passionale perderà la testa, invece, per la scarpa dedicata a Shangai, in una splendida tonalità di rosso che ricorda la corolla dei fiori di pruno. E’ sempre il colore dell’amore, ma sapientemente abbinato al nero, al bianco e al blu, a fare di quello londinese il modello più estroso e anticonformista. Fantastici i boccioli di rosa, che danno vita ad una vera e propria esplosione di colori. Sono elegantissime e hanno un fascino d’altri tempi, poi, le Air Max 1 Ultra dedicate a New York City, la cui tomaia è un tappeto di rose bianche e nere. Completa la city collection di Nike, in vendita negli store dell’azienda, la versione Tokyo, dove i fiori di ciliegio si sposano con l’eleganza dell’accostamento bianco-blu.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.