ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Dècolletè Asos Black

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Le dècolletè classiche saranno pure un passepartout che mai e poi mai dovrebbe mancare nella scarpiera di una donna, ma è anche vero che i soliti modelli, alla lunga, finiscono per stancare. Fortuna, però, che ci sono molte case di moda che sanno come reinterpretare questo must have al femminile, proponendo di continuo modifiche e rivisitazioni in chiave moderne pensate per dare una svecchiata ad un accessorio dal fascino intramontabile. E’ il caso, per esempio, di una delle proposte firmate Asos Black. Tutto si può dire, del modello Berlin, tranne che sia antiquato o, ancor peggio, banale.

La verità, infatti, è che queste dècolletè sono meravigliosamente contemporanee, e che nulla o poco hanno a che vedere con i modelli sfornati dagli altri designer. Nel design non c’è nulla di innovativo: punta sfilata, scollatura sensuale per un effetto nudo a prova di bomba e tacco a spillo sottilissimo che sfiora i dodici centimetri d’altezza. La novità, però, sta tutta nella tomaia, nella spettacolare stampa che rende queste scarpe originalissime e moderne. Il tessuto che riveste la calzatura è satinato e leggermente glitterato, in tonalità gold. I disegni all over a motivo floreale, invece, sono color blu navy, e creano un contrasto cromatico veramente interessante. Il bello di queste scarpe è che sono eclettiche, ragion per cui possono essere sfoggiate in vari modi.

Con il jeans dal lavaggio scuro, per richiamare il blu della scarpa, e con un top bordato di pizzo dorato, per ottenere un look veramente stiloso pur senza rinunciare al comfort. Oppure, con un tubino colorato, in particolar modo giallo, che possa sdrammatizzare l’effetto altrimenti troppo serioso di un look monocromatico. In entrambi i casi, i gioielli rivestono un ruolo di primo piano: devono essere rigorosamente dorati e delicati, così da non caricare e appesantire troppo l’outfit. Quanto alla borsa, sarebbe consigliabile un piccolo scrigno, una busta oppure una clutch. Spazio, qualunque sia la scelta finale, ai glitter, che illumineranno il tutto in men che non si dica.

0

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.