ScarpeDonna.it

Tutto sul magico mondo delle scarpe.

Come abbinare la scarpa alla borsa

Apri la galleria immagini a tutto schermo (ESC per uscire).

Scarpa e borsa in sintonia: binomio inscindibile e vero evergreen della moda. Non per forza obbligatorio dal momento che molto spesso anche agli stilisti piace osare coi contrasti, ma sicuramente dettaglio prezioso che in un outfit essenziale risalta e conquista sguardi e ammirazione, specie se completato dai giusti gioielli.
Per abbinare al meglio scarpe e borsa si possono seguire differenti criteri. Il primo, apparentemente il più semplice, è quello di accostare colori uguali. Attenzione però con le tonalità: i colori devono essere obbligatoriamente gli stessi, ed accostare ad esempio, una borsa color corallo con delle scarpe bordeaux diverrebbe un imperdonabile errore di stile.

Grazie alle nuove regole del fashion inoltre, per abbinare i colori degli accessori, oltre a scegliere tonalità perfettamente uguali si può optare per l’accostamento di colori complementari, ricordandosi però di preferire per l’abbigliamento dei toni neutri, in modo da non creare un look eccessivo. Per ottenere un abbinamento perfetto però bisogna anche armonizzare tessuti e materiali in base alla stagione: sarebbe totalmente inadeguato infatti accoppiare il canvas per le scarpe (tipicamente estivo) con il velluto per la borsa (prettamente invernale), anche se dello stesso colore. L’effetto finale sarebbe oltremodo sgraziato e disarmonico. Si immagini invece l’effetto glamour che si può ottenere con un semplice vestito nero a tubino e un paio di décolleté e una clutch rosso scarlatto.

Evitare gli accostamenti cuoio/ color marrone, ormai fuori moda. Bene anche quelle scarpe che hanno richiami di colore, sempre sullo stesso materiale, presenti nella borsa. Ultimamente infatti i fashion designer hanno proposto sulle passerelle degli accostamenti per “richiamo”, vale a dire, ad esempio, elementi metallizzati sulla scarpa e il cinturino che ritroviamo nella pochette con frange argentate. O ancora, una fascia in pelle, color cipria, sulla punta della scarpa che “cita” la pochette dello stesso colore, in nappa. È quindi sufficiente che sia presente un dettaglio nel primo accessorio per richiamarne l’altro.

Un altro criterio da seguire è che, quando si ha a che fare con bag a stampa di fantasia o comunque colorata, si può abbinare la scarpa scegliendo uno solo dei colori presenti nella borsa. Infine, da segnalare per le serate eleganti quegli accessori gioiello che abbinati creano un vero e proprio effetto “parure”, molto sofisticato: si tratta di scarpe con dettagli in Swaroski e la borsa abbinata con altrettanti dettagli “luccicanti”. Da non dimenticare però che con degli accessori così importanti il resto dell’outfit dev’essere rigorosamente sobrio e monocolor. Se desiderate davvero distinguervi e risultare uniche però tenete sempre a mente il motto della famosa Ines de la Fressange, ovvero “Never match the shoes!”

1

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.